Palazzo Comelli

Palazzo Comelli frutto di ampliamenti avvenuti nel corso dei secoli su preesistenze medievali, domina il borgo Ca’ dei Melati in cui nel 1700 abitava la famiglia dei Comelli,  proveniente da Castel di Casio, famosi costruttori  di orologi  da  torre, abili tornitori di  metallicesellatori ed ebanisti di rara maestria.
Tutto il borgo costituisce un esempio di architettura alto-borghese della montagna, probabilmente dato anche dalle attività svolte dal noto Francesco Comelli, chiamato nel 1780 dal senato a svolgere la sua  attività a Bologna.

I commenti sono chiusi.